Awards 2019

Enrico Fermi Prize 2019
- Marcello Giorgi, Università di Pisa
- Tatsuya Nakada, École Polythechnique Fédérale, Lausanne, CH
for their outstanding contributions in the experimental evidence of CP symmetry violation in the beauty and charm sectors at e+e and pp colliders, respectively.


Giuseppe Occhialini Prize 2019 (SIF-IOP)
John Barrow, DAMTP, University of Cambridge, UK
for contributions to cosmology, gravitation and the use of astronomy to extend our understanding of the constants of Nature and constrain their possible variation in time.

Premio per la Comunicazione Scientifica
Alberto Diaspro, Dipartimento di Fisica, Università di Genova e Dipartimento di Nanofisica, IIT, Genova
per il notevole impegno su vari fronti della comunicazione scientifica, in particolare per la sua attività di pubblicista su importanti quotidiani e di autorevole organizzatore del Festival della Scienza di Genova.


Premio SIF-SoNS "Neutrons Matter"
Alice Manna, laureata all’Università degli Studi di Bologna, attualmente dottoranda presso la stessa Università
per le significative misure di sezioni d’urto indotte da neutroni di energie superiori a 200 MeV, prodotti presso sorgenti a spallazione, e per l’utilizzo di tecniche innovative e loro applicazioni allo studio di reazioni di fissione ad alte energie.


Premio SAIt-SIF "Giovanni Bignami"
Silvia Celli, laureata all’Università di Roma La Sapienza, dottoratto conseguito al GSSI, attualmente ricercatrice presso l’Università di Roma La Sapienza
per i contributi alla fisica dei raggi cosmici, per quanto attiene sia all’analisi dei dati osservativi sia a sviluppi teorici originali.


Premio "Piero Brovetto"
Alessio Antonio Leonardi, laureato all’Università di Catania, attualmente dottorando presso la stessa Università
per la realizzazione dei primi biosensori ottici label-free basati sulla luminescenza a temperatura ambiente di nanofili di silicio.


Premio "Giuliano Preparata"
Alessandro Podo, Laureato all’Università di Pisa, Perfezionando in Fisica alla Scuola Normale Superiore di Pisa
per l’interessante proposta di nuovi modelli di materia oscura e loro verifica osservando gli effetti nel segnale di monopolo della riga cosmologica dell’idrogeno a 21 cm.


Borsa "Antonio Stanghellini"
Davide Giusti, laureato all’Università di Roma Tre, attualmente dottorando presso la stessa Università
per i risultati ottenuti in fisica teorica delle interazioni adroniche con simulazioni sul reticolo, in particolare per chiarire la sussistenza dell’ipotesi di unitarietà della matrice di Cabibbo-Kobayashi-Maskawa.


Borsa "Ettore Pancini"
Paolo Gandini, laureato all’Università di Milano, dottorato all’Università di Oxford, attualmente ricercatore all’INFN, Sezione di Milano
per il contributo determinante alle attività dell’esperimento LHCb del CERN con particolare riferimento alle misure di spettroscopia e violazione di CP.


Premio per la Didattica della Fisica
Fabio Zoratti, Studente master in Fisica Teorica, Scuola Normale Superiore, Pisa
per il coordinamento di un gruppo di giovani fisici universitari nella realizzazione di stages finalizzati alla preparazione alle Olimpiadi della Fisica di studenti di Scuola Superiore.


Premi per giovani laureati in Fisica dopo il maggio 2012
Premio Ida Ortalli
Giuliana Galati, laureata all’Università di Bari, dottorato all’Università di Napoli Federico II, attualmente assegnista di ricerca presso l’INFN, Sezione di Napoli


Premio Pio Picchi
Sunny Vagnozzi, laurea triennale Università di Trento, laurea Magistrale Università di Melbourne, Dottorato Università di Stoccolma, attualmente assegnista di ricerca presso l’Università di Cambridge


Premi per giovani laureati in Fisica dopo il maggio 2016
Premio Guido Piragino
Matteo Acciai, laureato all’Università di Genova, attualmente dottorando presso la stessa Università


Premio Laura Bassi
Simona Gargiulo, laureata all’Università di Roma La Sapienza, attualmente dottoranda presso Albert-Ludwigs-Universität Freiburg


Premio Giuseppe Franco Bassani
Gianluca Napoletano, laureato triennale all’Università di Napoli Federico II, laureato magistrale all’Università dell’Aquila, attualmente dottorando presso la stessa Università


Soci Benemeriti 2019
Roberto Bartolino, Università della Calabria

Fernando Ferroni, Università La Sapienza e GSSI, L'Aquila

Clara Frontali, ISS, Roma
Marco Martini, Università di Milano Bicocca

Piero Monacelli, Università dell'Aquila

Ileana Rabuffo, Università di Salerno

Lucia Votano, INFN-LNGS, L'Aquila